Copyright delle immagini online: si possono usare liberamente?

Chi possiede un’attività, negli ultimi mesi si è dedicato alla pubblicità dei propri prodotti o servizi, soprattutto online.

Una buona strategia di marketing passa anche dall’individuazione e dalla pubblicazione delle immagini giuste. Creare un contenuto originale e professionale richiede costi e tempi, così, spesso, si ricorre ad immagini o fotografie già pubblicate sui Social o rinvenute nei motori di ricerca.

Utilizzare questo materiale come se fosse un proprio “prodotto” non è legale.

Tutte le opere creative, come le immagini o le fotografie, sono tutelate da copyright; significa che la paternità di quella determinata immagine o fotografia è protetta ed è riconosciuta al suo titolare, ossia il fotografo o l’artista. Il diritto d’autore esiste tanto per le opere fisiche che per quelle virtuali e diffuse sul web.

Prima di utilizzare, o meglio sfruttare, i contenuti disponibili online è necessario capire se c’è il rischio di violare le leggi sul diritto d’autore.

Esistono numerose piattaforme che raccolgono immagini e fotografie totalmente gratuite, dette royalty free, che possono essere scaricate ed utilizzate anche per finalità commerciali. Questi contenuti possono essere utilizzati in campagne di marketing, per promuovere prodotti o servizi, o pubblicati sui Social.

Royalty Free, ma con dei limiti.

L’assenza di licenza d’uso non legittima gli utilizzi inappropriati e lesivi della paternità dell’artista o del fotografo, che va comunque rispettata; è vietato, per esempio, spacciarsi per autore o vendere l’immagine incassandone il compenso.

Per i contenuti non disponibili a titolo gratuito si deve passare per l’acquisto della licenza d’uso. Naturalmente, la licenza ha un costo e quest’ultimo varia in base all’estensione della licenza. Costo e azioni concesse crescono in maniera direttamente proporzionale: per poter disporre di un utilizzo più libero, sarà necessario pagare un prezzo più elevato.

Attenzione, quindi, al fai da te; gli illeciti in materia di copyright sono passibili di pesanti sanzioni. Diversamente, se vuoi incaricare un professionista, il rispetto delle norme sul diritto d’autore può essere un modo per valutare la sua affidabilità e competenza.

Scarica questa infografica per fissare i contenuti:

Articolo pubblicato nella rubrica digitaLegal del Bresciaoggi

Immagine di Simon, Pixabay